There are no translations available.

Apache, il cui sviluppo (ricordiamo che il team è formato da volontari, noti come l'Apache Group) è arrivato alla versione 1.3.12, è nato come rimpiazzo per il webserver httpd 1.3 sviluppato dal NCSA (National Center for Supercomputing Applications), inglobandone le carrateristiche, risolvendone i problemi ed implementando nuove features.
Come sopra accennato, Apache è un webserver per il protocollo HTTP, designato per poter girare come un processo standalone, senza ciò chiedere l'appoggio ad altre applicazioni o direttamente all'utente. Per poter fare ciò, Apache, una volta che sia stato avviato, crea dei sottoprocessi (comunemente e meglio detti "children processes") per poter gestire le richieste: questi processi, comunque, non potranno mai interferire con il processo maggiore, ma può succedere l'opposto: mandando un segnale di stop a questo, anche i children saranno terminati.
Un tipico albero dei processi di Apace potrebbe essere qualcosa di simile a:

USER PID %CPU %MEM SIZE RSS TTY STAT START TIME COMMAND
root 203 0.01 1.01 4952 720 ? S 17.20 0.03 /usr/sbin/apache
user 212 0.00 2.03 5012 1456 ? S 17.20 0.00 \_ /usr/sbin/apache
user 213 0.00 2.02 5008 1424 ? S 17.20 0.00 \_ /usr/sbin/apache
user 214 0.00 0.00 4976 0 ? SW 17.20 0.00 \_ (apache)
user 216 0.00 0.00 4976 0 ? SW 17.20 0.00 \_ (apache)
user 473 0.00 1.06 4976 1072 ? S 18.05 0.00 \_ /usr/sbin/apache
user 477 0.00 1.07 4976 1076 ? S 18.05 0.00 \_ /usr/sbin/apache
user 478 0.00 2.04 5012 1544 ? S 18.05 0.00 \_ /usr/sbin/apache


Ricordiamo inoltre che Apache è distribuito come free software, per esplicito desiderio del team che lo sviluppa: questi, infatti, ritengono che strumenti di questo genere debbano essere accessibili a tutti, e che le software house debbano guadagnarci solo producendo addons o simili di valore, o magari personalizzati per alcune categorie di utenti. Inoltre, lasciando il software in mano di chiunque nonchè completo di sorgenti, è possibile che costoro contribuiscano, sia tramite feedback sia tramite vere e proprie patch, a migliorare il prodotto finale. Date le loro premesse, come dare loro torto?

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)