There are no translations available.

Vediamo brevemente alcune tra le moltissime modifiche introdotte nella versione 1.3 rispetto alla 1.2:

  • Supporto DSO (Dynamic shared objects): i moduli possono essere caricati si richiesta, in modo da utilizzare una minore quantità di memoria. Questa caratteristica è supportata su: FreeBSD, OpenBSD, NetBSD, Linux, Solaris, SunOS, Digital UNIX, IRIX, HP/UX, UnixWare, AIX, ReliantUnix e le altre piattaforme SVR4.

  • Supporto per Windows 9x/NT: le versioni precedenti non potevano infatti essere installate su questi sistemi. Al momento, il supporto è sperimentale ma, dalle prove effettuate, si comporta assai bene sebbene non sia ancora in grado di garantire performances pari a quelle riscontrabili su sistemi Unix.

  • Migliore gestione dei VirtualHost.

  • Miglior gestione dei proxy server.

  • Migliore gestione degli script CGI.

  • Compatibilità con l'anno 2000 (è un po' tardi per dirlo, ma gli autori se n'erano ricordati per tempo!)

Ovviamente non è tutto qui; quelle qui riportate sono le modifiche "umanamente intelleggibili", ossia quelle che un utente medio capisce senza troppi problemi. Per chi voglia approfondire l'argomento, consiglio la pagina "new_features_1_3.html" presente nella documentazione di Apache stesso.

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)